Advance Design Workflow

Advance Design Connection è una potente soluzione per l’analisi e la progettazione dei giunti, che permette di operare anche come pacchetto software Stand-alone, consentendo all’utente di creare giunti personalizzati e di applicare qualunque tipo di carico adatto a qualsiasi esigenza progettuale.

Il grande potenziale di Advance Design Connection risiede nella capacità di interconnessione con il flusso di lavoro: l’abilità a sfruttare le potenzialità del software Graitec per analisi strutturale, Advance Design e di altre soluzioni software FEM, forniscono all’utente la possibilità di progettare in pochi minuti il giunto adeguato ad ogni esigenza di progetto.

Advance Design Connection permette all’utente di progettare qualsiasi tipo di giunto richiesto in pochi minuti.

Crea, importa e analizza il workflow con Advance SteelADC workflow Advance Steel 700

Crea, importa e analizza il workflow con Advance Design

ADC workflow Advance Design 700

Simulazione 3D dei giunti in acciaio

In Advance Design Connection il giunto in acciaio è composto da piatti, saldature, bulloni e può essere ancorato a fondazioni in calcestruzzo. La meshatura viene generata automaticamente e tutti i diversi componenti come bulloni e saldature sono inclusi nel modello analitico.

Consulta le schede in basso per una spiegazione più completa del processo di simulazione 3D di Advance design Connection.

Piatti

Il modello è composto da piatti in acciaio che vengono utilizzati per modellare sia elementi in acciaio che elementi di irrigidimento. La forma e le dimensioni originali del piatto vengono mantenute e ciascun piatto viene meshato in modo indipendente come elementi shell collegati tramite saldature e bulloni, che vengono modellati separatamente.

Le dimensioni di ciascun elemento mesh vengono ottimizzate dal software in base alla complessità e alle dimensioni del piatto. Tuttavia, l'utente può imporre una dimensione massima e minima della mesh per ottimizzare i tempi di calcolo.ADC simulazione 3D piatti

Bulloni

I bulloni standard o precaricati vengono modellati come molle non lineari con comportamento a rifollamento, a trazione e a taglio. Le forze dei bulloni standard vengono trasferite a taglio, mentre le forze per i bulloni precaricati vengono trasferite per attrito tra gli elementi.ADC simulazione 3D bulloni

Modello 3D - Forze di trazione - Sforzi di taglio - Deformata

Saldature

In Advance Design Connection le saldature vengono modellati come vincoli interni tra i piatti e possono essere calcolate e progettate con precisione. Tutte le tensioni attraversano le saldature, poiché le piastre non vengono intersecate nel modello FEM.

Esiste la possibilità di aggiungere cordoni di saldatura e saldature testa a testa che possono essere continue, parziali o a tratti.ADC simulazione 3 Dsaldature

Vista in trasparenza, vista solida di una saldatura. Tensione calcolata nella saldatura. Tabella coi risultati.

Elementi di contatto

Gli elementi di contatto vengono utilizzati nel modello 3D per simulare il contatto diretto tra i piatti che aiuta la ridistribuzione delle forze nel giunto. Questi elementi di contatto possono trasferire la pressione ma non agiscono a trazione.ADCSimulazione 3D Elementi di contatto

Giunto con e senza contatto tra anima e ali di 2 sezioni a Z sovrapposte

Calcestruzzo

Advance Design Connection è in grado di progettare i giunti in acciaio ancorati ad un plinto o a una fondazione in calcestruzzo, inclusi gli ancoraggi e la piastra di base. Ciascun elemento sulla piastra di base risulta a contatto con il calcestruzzo e la trazione viene presa dagli ancoraggi.

Gli sforzi di taglio vengono trasferiti attraverso i bulloni, le componenti in acciaio ad attrito o a taglio e ADC fornisce anche lo stato tensionale nel calcestruzzo e forze degli ancoraggi.ADC simulazione 3D calcestruzzo

Modello 3D – Tensione zone di contatto – zone di rottura

Geometria del nodo

Non vi sono restrizioni sul numero di connessioni consentite all'interno del giunto da analizzare e da progettare in Advance Design Connection. L'utente possiede inoltre completa libertà sulla geometria del giunto, pertanto il software consente molteplici soluzioni nel processo di progettazione trasferendo i limiti del giunto ai requisiti del progetto e ai processi di fabbricazione.

Fai clic sull'immagine qui sotto per alcuni esempi tipici di giunti complessi.


I carichi di Advance Design Connection

Advance Design Connection è in grado di gestire qualsiasi configurazione dei carichi. Le forze, importate da Advance Design o applicate dall'utente vengono prese in considerazione in un'analisi globale 3D con le interazioni tra ogni singolo elemento e le loro rispettive connessioni in ogni momento, fornendo all'utente la consapevolezza della resistenza e della stabilità del nodo durante la sua progettazione.

ADC carichi

Relazioni

I processi di estrazione delle relazioni di calcolo vengono semplificati con Advance Design Connection, attraverso tre opzioni che vanno da una relazione di una singola riga, una relazione semplificata limitata ad una pagina e una relazione dettagliata contenente tutte le normative EC3, CISC e AISC pertinenti con i riferimenti, in modo tale che l'utente possa gestire questo compito spesso faticoso e ripetitivo, in pochi secondi.

Clicca sulle immagini per visualizzare il tipo e il contenuto delle relazioni di calcolo

 


Clicca in basso per ulteriori informazioni  e per scaricare una versione di prova di Advance Connection. Oppure visita la pagina Software per l’Ingegneria Strutturale e la Progettazione per scoprire ulteriori strumenti utili per il tuo flusso di lavoro.

Rivenditori Autodesk Italia

Membro di

ASSOBIM 01
Questo sito utilizza cookie.