Migliora le prestazioni del tuo Revit con le funzionalità di Graitec PowerPack

Articolo di Matteo Izzi - La gestione di un progetto all’interno di Autodesk Revit è un aspetto essenziale nel flusso di lavoro BIM tanto quanto le procedure di modellazione. La capacità di veicolare informazioni attraverso gli elementi rappresentati è uno dei fattori più innovativi della modellazione informativa. È però possibile gestire efficacemente un progetto Revit senza rinunciare alla propria produttività? Certamente, grazie al GRAITEC Advance PowerPack per Autodesk Revit!
Nel vasto panorama degli add-on di Revit, il GRAITEC Advance PowerPack è lo strumento giusto per aggiungere nuove funzionalità e automatismi in grado di soddisfare le necessità di ogni giorno. Con più di 70 pratici tools, il PowerPack ti permette di affrontare ogni progetto con i migliori strumenti di lavoro. Di seguito vi presento i quattro che preferisco, ma la lista potrebbe essere molto più lunga.

Ricerca elemento

Revit è dotato di un motore grafico molto avanzato, che gli consente di gestire il processo di modellazione direttamente dallo spazio 3D. Tuttavia, in modelli complessi, la presenza di un elevato numero di elementi rappresenta un limite del visualizzatore ed è spesso necessario introdurre dei filtri grafici per isolare determinati elementi sui quali lavorare.
La creazione di filtri grafici all’interno di Revit si basa sulla definizione di regole, la cui sintassi non è sempre semplice da definire. Grazie allo strumento Ricerca Elemento del GRAITEC Advance PowerPack, possiamo però creare delle query di ricerca avanzata e filtrare gli oggetti presenti nel nostro modello utilizzando un sistema di controllo semplificato.
Supponiamo, ad esempio, di avere un modello e di voler filtrare la nostra vista 3D in modo da mostrare soltanto le pareti del piano terra. Nulla di più semplice, grazie al Ricerca Elemento del PowerPack: per fare ciò è infatti sufficiente scegliere la categoria ‘Muri’, impostare il ‘Livello 0’ come vincolo di base e - ricercati gli elementi- cliccare sul comando ‘Isolare’:PP4RVT Element lookup 1 2

Le funzionalità dello strumento Ricerca Elemento non si limitano a questo. Se io ora voglio migliorare il mio filtro grafico in modo da isolare le pareti esterne, è sufficiente impostare ad ‘1’ la Funzione dei muri (Esterno) per ottenere:PP4RVT Element lookup 3

Il filtro grafico appena visto può essere esteso anche ad altri oggetti presenti nel mio modello; ad esempio, potrei voler visualizzare non solo i muri esterni presenti al piano terra ma anche gli infissi. Per farlo, è sufficiente affinare le istruzioni presenti nello strumento Ricerca Elemento: innanzitutto, devo raggruppare in un blocco le istruzioni utilizzate finora; di seguito devo crearne un secondo per le finestre, impostando la Categoria su ‘Finestre’ e scegliendo lo ‘0’ come Livello. Fatto ciò ottengo quindi:PP4RVT Element lookup 4

 

Gestione delle famiglie 

La creazione di un modello in Revit richiede l’utilizzo di un elevato numero di famiglie caricabili, create ad hoc o scaricate da varie piattaforme online. Queste famiglie, spesso raccolte in cartelle, risultano di difficile consultazione al momento del bisogno (per molteplici cause, ad esempio la mancanza di un’anteprima o il nome del file di difficile interpretazione). Tutto ciò è un lontano ricordo grazie allo strumento Gestione Famiglie del GRAITEC Advance PowerPack per Revit. Con pochi click è infatti possibile indicizzare qualsiasi cartella, consultarla direttamente dentro Revit e, grazie all’anteprima, caricare gli elementi desiderati a colpo sicuro:PP4RVT family manager 5

Lo strumento Gestione Famiglie del GRAITEC Advance PowerPack supporta i progettisti in tutte le fasi di modellazione e li aiuta ad avere un controllo completo sui database di famiglie. Fornisce, inoltre, un’ulteriore funzionalità unica nel suo genere: attraverso un’interfaccia dedicata, consente di esportare su file le famiglie presenti in un modello. Ciò risulta molto utile per estrapolare risorse da modelli esistenti e creare un archivio personalizzato da sfruttare in quelli futuri.

PP4RVT family manager 6

 

Non è facile trovare l'add-on per Revit giusto, che ti aiuti concretamente a migliorare
il tuo flusso di lavoro BIM,
velocizzandone la modellazione e incrementando la produttività.
Sono già 3 validi motivi, ma ce ne sono altri 2. Scopri quali QUI

Link ad Excel

Tra tutti gli strumenti presenti nel GRAITEC Advance PowerPack per Autodesk Revit, il Link ad Excel è in assoluto quello che preferisco. Come accennato ad inizio post, la capacità di trasferire informazioni attraverso la rappresentazione 3D è uno dei più grandi vantaggi della modellazione informativa. Ciò nonostante, l’inserimento di tutte le informazioni negli abachi di Revit è un’attività che richiede un enorme impegno in termini di tempo.
Fortunatamente, lo strumento Link ad Excel del GRAITEC Advance PowerPack permette di ovviare a questo problema, dando una scossa alla nostra produttività. Consente, infatti, di esportare in un file Excel un abaco e crea un collegamento bidirezionale tra il progetto BIM e il foglio di calcolo.PP4RVT link to excel 7

Il pannello di gestione presente nel GRAITEC Advance PowerPack dà la possibilità all’utente non solo di personalizzare i parametri esportati ma di creare delle regole di filtro e ordinamento, per facilitarne la consultazione. Il link tra Revit e il foglio di calcolo aiuta inoltre a gestire in modo dinamico il modello, permettendo di operare su di esso direttamente da Excel. È infatti possibile completare manualmente alcuni parametri testuali, ad esempio commenti e contrassegni (utili per la numerazione). Per altri parametri, ad esempio la famiglia o il tipo, è invece presente un menu a tendina simile a quello della Barra delle Proprietà di Revit.PP4RVT link to excel 8

A modifiche completate, basta salvare il foglio di calcolo e sincronizzarlo con il modello per vedere tutte le modifiche implementate in Revit. In questa fase, il pannello di gestione del GRAITEC Advance PowerPack supporta nuovamente il progettista, tracciando le modifiche effettuate e permettendogli di volta in volta di decidere se tenere il valore incluso nel file Excel o quello presente inizialmente in Revit.

PP4RVT link to excel 9

 

Numerazione

L’ultimo strumento del GRAITEC Advance PowerPack che vi presento è dedicato alla Numerazione degli elementi. Come accennato sopra, il completamento di campi informativi quali commenti e contrassegni può essere fatto o manualmente o utilizzando i comandi del Link ad Excel. Ci sono però situazioni nelle quali è conveniente completare i campi utilizzando degli algoritmi automatici che tengano conto della geometria del modello. Mi riferisco, ad esempio, alla numerazione degli elementi di un telaio strutturale o dei posti di un parcheggio.
Nelle situazioni precedentemente menzionate, lo strumento Numerazione presente nel GRAITEC Advance PowerPack supporta il progettista risolvendo la numerazione in maniera del tutto automatica. Da un lato, infatti, questo strumento fornisce degli algoritmi di numerazione basati su un percorso.

PP4RVT numbering 10

Dall’altro, permette di personalizzare il contenuto informativo, sia in termini di stringhe testuali che di parametri estratti da Revit. Risulta quindi possibile compilare un’etichetta con scritto ‘Livello -1 – Parcheggio 10’, dove l’informazione sul livello è ottenuta da Revit mentre il numero progressivo del parcheggio è dato dalle regole descritte sopra.

Leggi anche: "Creare un link tra Revit ed Excel con il PowerPack di Graitec"

Matteo Izzi, Ingegnere Civile, ha conseguito il Dottorato di Ricerca in ingegneria strutturale presso l’Università di Trieste ed è stato ricercatore del CNR IVALSA. È specializzato nella modellazione numerica agli elementi finiti e nella progettazione di strutture sismo-resistenti in acciaio, legno e CA. Inoltre, ha svolto attività di ricerca e sviluppo su sistemi di connessione innovativi in acciaio. Attualmente consulente tecnico e formatore in Graitec specializzato su software BIM Autodesk e Graitec.


Graitec organizza in tutta Italia un percorso sulla metodologia BIM con Revit, con la possibilità di proseguire fino al conseguimento della certificazione BIM Specialist ICMQ. In omaggio la licenza PowerPack per Revit per un anno! Scopri di più cliccando a questo link, oppure richiedi maggiorni informazioni cliccando il pulsante in basso.

 

 

Il BIM sarà il protagonista ad Expo Dubai 2020
PerCorsi BIM e Certificazione BIM Specialist con G...

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

Rivenditori Autodesk Italia

Membro di

ASSOBIM 01
Questo sito utilizza cookie.