1 minute reading time (256 words)

iConstruct Smart IFC Exporter: lo strumento di esportazione IFC in ambiente Navisworks

Come sappiamo, un file IFC (Industry Foundation Classes) è un particolare formato di file ampiamente supportato, necessario per consentire l’interoperabilità BIM. Ma Navisworks ha un numero alquanto limitato di opzioni di esportazione ed in particolare l’esportazione IFC non è supportata.

In questo iConstruct ci viene in aiuto. Considerato il miglior software BIM per Navisworks sul mercato, possiede varie funzionalità, tra cui Smart IFC Exporter, la funzionalità di iConstruct che esporta e converte la geometria del modello, le proprietà degli oggetti e i colori dei materiali nel formato IFC, per un agevole interscambio.

Lo strumento Smart IFC Exporter è utile per creare file IFC base, ma allo stesso tempo offre la possibilità di personalizzare al meglio l’output. Adesso cercheremo di capire iniziando dalle basi:

Con il nostro set di dati Navisworks aperto, dalla finestra iConstruct clicchiamo su General Configuration e scorriamo fino a selezionare la funzione Smart IFC Export. iConstruct Smart IFC Exporter General Configuration

Al livello più basilare, non bisogna fare altro che creare un nuovo template e salvarlo, pronto per essere eseguito nel nostro modello. Smart IFC Exporter

Una volta impostato il template di esportazione IFC, è possibile selezionare le informazioni da esportare nella struttura ad albero e cliccare sul nostro template sotto Smart IFC Export. A questo punto bisogna selezionare  le informazioni riguardanti la nostra esportazione, indicare dove si desidera salvarla e assegnare un nome al file IFC. Nota bene: il file IFC risulterà di dimensioni maggiori rispetto al set di dati Navisworks.


Clicca in basso per registrarti al webinar Graitec dedicato ad iConstruct e agli strumenti BIM avanzati per Autodesk Navisworks.

 

Novità di 3ds Max 2021
Lavorare con Autodesk Advance Steel da casa
Rivenditori Autodesk Italia

Membro di

ASSOBIM 01
Questo sito utilizza cookie.