Come eseguire la verifica della freccia utilizzando il 2° criterio in Graitec Advance Design

La normativa al capitolo 4.2.4.2 delle NTC 2018, impone la verifica della freccia allo Stato Limite di Esercizio, considerando:

Lo spostamento nello stato finale δmax, che consiste nella somma dello spostamento elastico dovuto ai carichi permanenti (δ1) più lo spostamento elastico dovuto ai carichi variabili (δ2), depurato della monta iniziale;
Lo spostamento dovuto ai carichi variabili (δ2).

Come eseguire la verifica della freccia utilizzando il 2 criterio in Graitec Advance Design

Per questi 2 casi sono previsti 2 limiti superiori per gli spostamenti verticali che variano a seconda dell’elemento strutturale preso in considerazione.

come eseguire la verifca della freccia utilizzando Graitec Advance Design

In Graitec Advance Design per eseguire la verifica della freccia secondo i 2 criteri sopracitati è necessario eseguire due semplici operazioni:

• Imporre i limiti degli spostamenti dai Templates di verifica per il primo e per il secondo criterio a seconda dell’elemento strutturale considerato;

verifica della freccia utilizzando il 2 criterio in Graitec Advance Design

• Una volta eseguite le combinazioni dei carichi, dalla finestra delle Proprietà si va sulla scheda Acciaio, dal menu a tendina si imposta Frecce e per la combinazione che contiene il carico variabile (eventualmente dalla scheda Combinazioni su può modificare una delle combinazioni create in automatico), si seleziona 2° criterio.

tutorial come eseguire la verifica della freccia utilizzando il 2 criterio in Graitec Advance Design

Posso andare a visualizzare i risultati delle verifiche degli elementi in acciaio col comando Scheda profilo sui risultati del post-processore per l’acciaio

verifica della freccia utilizzando Graitec Advance Design

Per maggiori informazioni sul Graitec Advance Design visita la pagina software Graitec o contattaci all'indirizzo email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Non dimenticare di dare uno sguardo al nostro calendario webinar, il modo migliore per rimanere sempre aggiornato sulle novità Autodesk e Graitec.

 

Link tra Revit ed Excel
Infraworks 360 – La Nuvola di Punti (Parte 3)

Forse potrebbero interessarti anche questi articoli

Rivenditori Autodesk Italia

Membro di

ASSOBIM 01
Questo sito utilizza cookie.